Serie A stipendio minimo calciatore
(foto Insidefoto.com)

Serie A taglio stipendi – In Serie A torna a fare capolino il tema del taglio degli stipendi dei calciatori. Una questione che potrebbe essere nuovamente d’attualità una volta superata l’assemblea di domani, che sarà fondamentale per la scelta del partner che affiancherà la Serie A nella media company che dovrebbe rilanciare il prodotto calcio.

Stando a quanto riportato dal Corriere dello Sport, i proprietari dei club vogliono portare a termine il campionato a tutti i costi, per evitare di andare incontro a tagli dei broadcaster per i diritti tv. Al tempo stesso, la situazione del Paese tiene in allarme le società, soprattutto quelle decimate dal virus.

Qualora dovesse ripresentarsi una situazione critica, i sostenitori dello stop al campionato tornerebbero a farsi sentire. Non concludere la Serie A, porterebbe però ad un abbattimento dei salari dei calciatori, principale costo per i club.

Il tutto – scrive il Corriere dello Sport – considerando che qualche presidente vedrebbe di buon occhio uno “sconto” da parte dei propri dipendenti, anche se il torneo dovesse proseguire senza particolari intoppi.