Steven Zhang, presidente dell'Inter (foto ufficio stampa Inter)

Inter cda bilancio 2020 – Steven Zhang è tornato in Cina. Il presidente dell’Inter non assisterà al derby con il Milan, in programma alla ripresa della Serie A (sabato 17 ottobre 2020, alle ore 18). Una sfida per la quale Conte potrebbe non avere a disposizione Skriniar e Bastoni, risultati positivi al Coronavirus.

Il presidente nerazzurro – scrive la Gazzetta dello Sport – ha lasciato Milano nella giornata di ieri, gli impegni del gruppo Suning lo hanno richiamato in patria: il viaggio sarà anche l’occasione per fare il punto sulla questione sponsor.

In Italia tornerà alla fine del mese di novembre, per l’assemblea dei soci, slittata in avanti di circa un mese rispetto al solito. A fine ottobre, invece, è in agenda il cda nerazzurro per l’approvazione del bilancio. Al 31 marzo 2020 l’Inter ha fatto segnare una perdita pari a -103,1 milioni di euro contro il -31,6 milioni del 31 marzo 2019, quando poi al 30 giugno 2019 il bilancio chiuse facendo segnare un -48,3 milioni.

All’appello, tuttavia, mancavano ancora non solo l’impatto negativo dai mesi di lockdown post 31 marzo, ma soprattutto la plusvalenza derivante dalla cessione di Mauro Icardi al Paris Saint-Germain: secondo le stime di Calcio e Finanza, l’affare avrebbe garantito una plusvalenza pari a 48,2 milioni di euro, necessaria quindi per ridurre il rosso.