Juventus' Brazilian forward Douglas Costa reacts during the Italian Serie A football match Roma vs Juventus on September 27, 2020 at the Olympic stadium in Rome. (Photo by Tiziana FABI / AFP) (Photo by TIZIANA FABI/AFP via Getty Images)

Douglas Costa torna al Bayern Monaco. Il club bavarese ha ufficializzato l’arrivo dalla Juventus a titolo temporaneo dell’esterno brasiliano, che lascia così Torino dopo tre stagioni e un totale di 103 presenze e 10 reti segnate.

«Il Bayern ha acquistato Douglas Costa dalla Juventus in prestito. Il brasiliano, che dal 2015 al 2017 ha giocato con i tedeschi, arriva in prestito dalla Juventus per questa stagione. L’esterno si è trasferito da Monaco al club italiano tre anni fa e da allora ha conquistato il campionato di Serie A in ogni stagione», si legge in una nota.

Douglas Costa ha commentato così la sua seconda avventura in Baviera: «Sono molto felice di giocare di nuovo per l’FC Bayern. Sono stato benissimo a Monaco e ho ottenuto molti successi e sono sicuro che ora vinceremo di nuovo diversi titoli».

Con questa cessione la Juventus potrà quindi risparmiare sul bilancio 2020/21 una parte dello stipendio del calciatore, che percepiva un ingaggio di 6 milioni di euro netti, pari a 10,5 milioni di euro lordi.

Considerando le mensilità già pagate di luglio, agosto e settembre, il risparmio sarà dunque di 4,5 milioni di euro netti (quasi 7,9 milioni di euro lordi).

1 COMMENTO