De Magistris: «Il Napoli non aveva alternative a non partire»

«Io non credo che il Napoli avesse alternative nel momento in cui la Asl ha imposto, con delle prescrizioni forti e paventando anche responsabilità di natura penale, di non partire….

stadio napoli polemiche

«Io non credo che il Napoli avesse alternative nel momento in cui la Asl ha imposto, con delle prescrizioni forti e paventando anche responsabilità di natura penale, di non partire. Poi, se questa è stata una decisione autonoma dell’Asl, lo lascio al ragionamento, all’intuizione e alla sagacia di molti».

Così il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, ha commentato il mancato viaggio del Napoli verso Torino per disputare la sfida con la Juventus, in programma nella serata di ieri all’Allianz Stadium. Il sindaco ha parlato durante la trasmissione Omnibus, in onda su LA7.

[cfDaznAlmanaccoCalcioPlayer]

«Trovo sgradevole che si assegnino partite a tavolino quando non si gioca una partita. Ormai di calcio c’è molto poco. Ad esempio, io non riesco più a vederle le partite senza tifosi», ha aggiunto il primo cittadino del Comune partenopeo.