(Photo by VINCENZO PINTO/AFP via Getty Images)

Ora è ufficiale, Juventus-Napoli non si gioca. Dall’arbitro Doveri è arrivato il simbolico triplice fischio finale, considerando che i partenopei non si sono presentati all’Allianz Stadium per la situazione legata alle decisioni dell’Asl di Napoli per i casi di Covid nella squadra.

Sono infatti trascorsi i 45 minuti da quello che doveva essere l’orario di inizio del match: come da regolamento, alle 21:30, l’arbitro Doveri ha decretato lo stop alla partita. I giocatori bianconeri si preparano a lasciare l’Allianz Stadium.

C’erano anche alcuni sostenitori della Juventus sugli spalti dello Stadium: sui mille invitati dal club bianconero, sono 11 quelli che, nonostante l’assenza dichiarata del Napoli per la partita, hanno comunque deciso di raggiungere l’impianto.

Ora si attendono le eventuali decisioni del giudice sportivo sulla gara. «Quanto alle norme sportive, sono chiare: chi non si presenta va incontro a sanzioni disciplinari. Si esprimerà domani il Giudice Sportivo», ha detto il presidente della Juventus Andrea Agnelli.