Come funziona sorteggio gironi Europa League
Il trofeo dell'Europa League (foto Insidefoto.com)

Come funziona sorteggio gironi Europa League  Si terrà nella giornata di oggi, venerdì 2 ottobre 2020, il sorteggio per la composizione della fase a gironi della UEFA Europa League 2020/21. Una competizione che vedrà partecipare tre club italiani: Roma, Napoli e Milan (rossoneri qualificati agli spareggi dopo una serie di rigori interminabile contro il Rio Ave).

Poiché la stagione 2019/20 si è conclusa il 21 agosto, la principale novità per l’edizione 2020/21 è che tutto sarà leggermente posticipato. Le qualificazioni, inizialmente previste per il 25 giugno, sono cominciate il 18 agosto. La fase a gironi inizierà invece il 22 ottobre. La fase a eliminazione diretta non subirà alcuna modifica rispetto al calendario originale.

Il VAR (Video Assistant Referee) non verrà utilizzato nella fase a gironi, a differenza di quanto previsto. Verrà utilizzato nella fase a eliminazione diretta e introdotto nella fase a gironi a partire dal 2021/22. Il Comitato Esecutivo UEFA, il 24 settembre ha deciso che per il resto della stagione sarà possibile effettuare fino a cinque sostituzioni. Di conseguenza il numero di giocatori in distinta salirà a 23.

Come funziona sorteggio gironi Europa League – Le date della competizione

Queste le date per la fase a gironi della competizione:

  • Prima giornata: 22/10/2020
  • Seconda giornata: 29/10/2020
  • Terza giornata: 05/11/2020
  • Quarta giornata: 26/11/2020
  • Quinta giornata: 03/12/2020
  • Sesta giornata: 10/12/2020

Queste invece le date per la fase a eliminazione diretta della competizione:

  • Sedicesimi di finale: 18/02/2021–25/02/2021
  • Ottavi di finale: 11/03/2021–18/03/2021
  • Quarti di finale: 08/04/2021–15/04/2021
  • Semifinali: 29/04/2021–06/05/2021
  • Finale: 26/05/2021

Come funziona sorteggio gironi Europa League – Le fasce

Queste invece le quattro fasce in cui sono divisi i club, in vista del sorteggio che si terrà oggi.

PRIMA FASCIA:

  • Arsenal (Ing) 91.000
  • Tottenham (Ing) 85.000
  • Roma (Ita) 80.000
  • Napoli (Ita) 77.000
  • Benfica (Por) 70.000
  • Leverkusen (Ger) 61.000
  • Villarreal (Spa) 56.000
  • Cska Mosca (Rus) 44.000
  • Braga (Por) 41.000
  • Gent (Bel) 39.500
  • Psv (Ola) 37.000
  • Celtic (Spa) 34.000

SECONDA FASCIA:

  • Dinamo Zagabria (Cro) 33.500
  • Sparta Praga (Cec) 30.500
  • Slavia Praga (Cec) 27.500
  • Ludogorets (Bul) 26.000
  • Young Boys (Svi) 25.500
  • Stella Rossa (Ser) 22.750
  • Rapid Vienna (Aut) 22.000
  • Leicester (Ing) 22.000
  • Qarabag (Aze) 21.000
  • Paok (Gre) 21.000
  • Standard Liegi (Bel) 20.500
  • Real Sociedad (Spa) 20.456

TERZA FASCIA:

  • Granada (Spa) 20.456
  • Milan (Ita) 19.000
  • AZ (Ola) 18.500
  • Feyenoord (Ola) 17.000
  • Aek (Gre) 16.500
  • Maccabi Tel-Aviv (Isr) 16.500
  • Rangers (Sco) 16.250
  • Molde (Nor) 15.000
  • Hoffenheim (Ger) 14.956
  • Lask (Aut) 14.000
  • Hapoel Beer-Sheva (Isr) 14.000
  • Cluj (Rom) 12.500

 

QUARTA FASCIA:

  • Zorya Luhansk (Ucr) 12.500
  • Lille (Fra) 11.849
  • Nizza (Fra) 11.849
  • Rijeka (Cro) 11.000
  • Dundalk (Irl) 8.500
  • Liberec (Cec) 8.000
  • Anversa (Bel) 7.580
  • Lech Poznan (Pol) 7.000
  • Sivasspor (Tur) 6.720
  • Wolfsberg (Aut) 6.585
  • Omonoia (Cip) 5.350
  • Cska Sofia (Bul) 3.475

Come funziona sorteggio gironi Europa League – I canali tv

Il sorteggio della fase a gironi dell’Europa League 2020/21 si svolgerà oggi, venerdì 2 ottobre, alle ore 13.00 a Nyon. Un evento che Sky trasmetterà a partire dall’avvicinamento: si inizia alle ore 12.45 su Sky Sport 24 e Sky Sport Football, diretta visibile anche in live streaming su skysport.it. In studio Leo Di Bello, affiancato da Riccardo Trevisani e Beppe Bergomi, per commentare la composizione dei gironi.

Come funziona sorteggio gironi Europa League – Le norme

  • Prima del sorteggio, le 48 squadre vengono suddivise in quattro fasce in base al ranking per club. Ognuno dei 12 gironi contiene una squadra per fascia.
  • Nessuna squadra può affrontarne una della stessa federazione.Sulla base delle decisioni prese dal Comitato Esecutivo UEFA, i club di Russia e Ucraina non devono essere sorteggiati nello stesso gruppo.

Se una federazione ha due o più rappresentanti, i club possono essere abbinati in modo da giocare in orari diversi (18.55 e 21:00) per non sovrapporsi in TV.

Se ad esempio una squadra abbinata viene sorteggiata nel gruppo A, B, C, D, E o F, l’altra squadra abbinata (una volta estratta) sarà automaticamente assegnata al primo girone disponibile tra G, H, I, J, K e L.

Gli abbinamenti sono i seguenti.

  • A Arsenal & Tottenham
  • B Napoli & AC Milan
  • C Benfica & Braga
  • D Leverkusen & Hoffenheim
  • E Villarreal & Real Sociedad
  • F Gent & Standard Liège
  • G PSV Eindhoven & Feyenoord
  • H Celtic & Rangers
  • I Dinamo & Rijeka
  • J Sparta Praha & Slavia Praha
  • K Ludogorets & CSKA-Sofia
  • L Rapid Wien & LASK
  • M PAOK & AEK Athens
  • N Maccabi Tel-Aviv & Hapoel Beer-Sheva
  • O LOSC Lille & Nice