inter ricavi commerciali 2020
Lautaro Martinez (Photo by MIGUEL MEDINA/AFP via Getty Images)

“Il rapporto tra l’Inter e la Pirelli “continuerà in qualche modo”. Lo assicura Marco Tronchetti Provera, presidente e ad di Pirelli, nella prima puntata della nuova stagione di “La Politica nel Pallone” su Gr Parlamento, condotta e curata da Emilio Mancuso.

La sponsorizzazione con Pirelli terminerà, da contratto, il prossimo 30 giugno 2021: l’Inter sta già cercando un nuovo sponsor di maglia, con ampia probabilità che il nuovo brand sulla maglia nerazzurra possa essere straniero.

Tronchetti ha poi proseguito parlando dell’inizio di stagione della Serie A: “È presto per dire se è cambiata la geografia della Serie A, c’è una coda della passata stagione. La Juve è una squadra cambiata, non ne vediamo l’assetto finale ed è presto per giudicarla – spiega – Pirlo però ha il calcio nel Dna e saprà darle un assetto di qualità: vedremo lungo il cammino”.

“Inter-Fiorentina? C’è stato l’impegno fino all’ultimo minuto, poi è una squadra con molti esperimenti ed una sorpresa che tale non è, una panchina più lunga che dà maggiori opportunità di competitività'”.

Per Tronchetti Provera “la squadra quest’anno è forte, c’è il recupero di Sensi assieme alla crescita dell’attaco, dove l’inserimento di Sanchez dà creatività e aiuta le punte. Anche in difesa ci sono alternative, già così com’è è una squadra forte”.

Anche se Conte non gradisce, “non mi dispiace che questa Inter rimanga un po’ pazza: capisco che non è così per un allenatore perché il continuo stress non è l’ideale, ma a noi spettatori questo tiene ancora più legati alla squadra”.

Ricordato che Conte “ha tutta l’esperienza necessaria e sa più di qualunque altro che il campionato si vince con una difesa forte” e che Messi “è un sogno che sembra essersi allontanato, ma mai dire mai…”, anche Tronchetti Provera auspica l’arrivo ad Appiano Gentile di Kantè (“Completa la costruzione del gioco e il supporto alle punte, che sono formidabili”). Convinto che “l’Inter si giocherà il campionato fino in fondo e ha la struttura di squadra e di società per vincerlo”.