Dove Investe Andrea Agnelli Juventus Lamse Exor energie rinnovabili
Andrea Agnelli (Photo MARCO BERTORELLO/AFP via Getty Images)

Andrea Agnelli ha toccato molti temi nella conferenza stampa dell’ECA che si è tenuta nella giornata di ieri. Il presidente dell’associazione – e della Juventus – ha risposto anche a una domanda sul futuro della Champions League.

In particolare, sulla possibilità di mantenere la Final Eight ha detto: «Le competizioni del 2021-2024 sono già state vendute con il solito formato, cioè partite in casa e in trasferta fino alla finale; la finale del prossimo anno della Champions League è a Istanbul. Quindi è tutto pronto. Qualsiasi decisione di cambiare – quattro, otto, 16, o qualunque altra cosa – è da rimandare a dopo il 2024».

E a proposito di una riforma, Agnelli ha aggiunto: «Penso che in questo momento siamo in stallo. Dobbiamo davvero capire quali sono state le conseguenze di questa crisi. Penso che sia importante capire quali conseguenze avranno i club di medie e piccole dimensioni. Penso che vogliamo assicurarci che continuino a prosperare attraverso il sistema. Ed è prematuro in questo momento avere una piena comprensione di come sarà la situazione».