Telelombardia finanziamenti pubblici

Fabio Ravezzani, consigliere delagato del gruppo Medipason (e salito al 48% del capitale), ha voluto fornire un chiarimento a proposito dei finanziamenti pubblici ottenuti dalle quattro televisioni del gruppo nell’anno 2019.

«Una piccola precisazione per evitare equivoci – ha spiegato a Calcio e Finanza –. Telelombardia non ha percepito oltre 7 mln di finanziamenti pubblici nel 2019. Ha incassato arretrati del 2016, 2017 e 2018. Soldi arrivati con grande ritardo».

«I contributi pubblici del 2019 (e non ancora incassati) sono stati di poco superiori a 4,2 milioni per l’anno solare e si riferiscono a tutte le 4 tv del gruppo Mediapason (TL, A3, Top Calcio e Videogruppo). I contributi diretti a Telelombardia sono stati di poco superiori al milione di euro», ha aggiunto Ravezzani.

Telelombardia in utile per oltre 2 milioni nel 2019

Nel 2019 il valore della produzione di Telelombardia srl (società operativa del gruppo, controllata al 100% da Mediapason e che a sua volta controlla tutti gli altri canali tv) è stato pari a 14,74 milioni di euro. L’esercizio si è chiuso con utili pari a 2,18 milioni di euro, usati per abbattere i 5,9 milioni di perdite portati a nuovo dai precedenti esercizi.

1 COMMENTO