San Siro (Photo by Shaun Botterill/Getty Images)

Torino e Milano si candidano ad ospitare le fasi finali della UEFA Nations League di calcio. La Giunta comunale del capoluogo piemontese ha approvato oggi la delibera per le candidature delle due città per le partite finali che si giocherebbero allo Juventus Stadium e allo stadio San Siro di Milano.

«Questa candidatura e la successiva designazione di Torino quale città ospitante costituirebbe una nuova occasione di ribalta internazionale e un ulteriore riconoscimento del valore delle politiche a sostegno dello sport attuate in questi anni», evidenziano in Comune.

«Il prossimo anno – aggiungono ancora – la Città di Torino diventerebbe un vero e proprio polo dello sport internazionale». A Torino, infatti, sono già stati assegnati le Atp Finals di tennis e gli europei di baseball nel 2021.

La nuova edizione della UEFA Nations League si prepara a prendere il via a partire da giovedì 3 settembre. L’Italia affronterà Bosnia e Olanda nella fase a gironi, ma sono tante le sfide interessanti che si terranno fino a novembre. Tra queste anche Germania-Spagna, uno dei match che saranno trasmessi in chiaro nei prossimi giorni.