PepsiCo nuovo partner del calcio femminile UEFA fino al 2025

In vista della finale di UEFA Women’s Champions League del 30 agosto, PepsiCo ha annunciato una partnership pluriennale con il calcio femminile UEFA. L’accordo durerà fino all’estate del 2025 e…

PepsiCo sponsor calcio femminile

In vista della finale di UEFA Women’s Champions League del 30 agosto, PepsiCo ha annunciato una partnership pluriennale con il calcio femminile UEFA. L’accordo durerà fino all’estate del 2025 e affiancherà l’attuale sponsorizzazione della UEFA Champions League.

«La popolarità e l’interesse per il calcio femminile aumentano ogni anno ed è per questo che siamo lieti di avere un partner così fidato come PepsiCo che si unisce a noi in questo entusiasmante viaggio», ha affermato Guy-Laurent Epstein, direttore marketing della UEFA.

«Negli ultimi cinque anni, PepsiCo è stato un partner innovativo e influente della UEFA Champions League e stiamo cercando di attingere a questa energia ed esperienza per portare il calcio femminile a nuovi livelli», ha aggiunto.

La partnership quinquennale vedrà PepsiCo sostenere il calcio femminile a tutti i livelli fino alla metà del 2025. Ciò includerà PepsiCo come partner principale della UEFA Women’s Champions League, UEFA Women’s EURO, degli Europei UEFA Under 19 e Under 17 Femminili e del UEFA Women’s Futsal EURO, oltre al programma UEFA Together #WePlayStrong, che ha lo scopo di incoraggiare più ragazze e donne a giocare a calcio.

«PepsiCo è orgogliosa di unificare e rafforzare la partnership globale con la UEFA e di includere ora il calcio femminile», ha affermato Ram Krishnan, responsabile commerciale globale di PepsiCo. «Questo è un momento energizzante nell’evoluzione di questo sport e per la nostra attività in tutto il mondo. Non vediamo l’ora di contribuire ad accelerare il vivace gioco femminile e siamo impegnati per il futuro del calcio femminile».

L’ambasciatore di PepsiCo Lieke Martens è uno dei migliori attaccanti del mondo. Vincitrice dell’Europeo femminile con l’Olanda nel 2017, dove è stata anche incoronata miglior giocatrice del torneo, la 27enne ritiene che il coinvolgimento di PepsiCo nel calcio femminile possa solo essere positivo per la continua crescita del gioco.

[cfDaznWidgetSerieA]

«Avere uno sponsor importante come PepsiCo nel calcio femminile UEFA è l’influenza e il riconoscimento che il calcio femminile, le sue atlete e i suoi fan hanno bisogno e meritano», ha detto Martens, che è stata votata calciatrice dell’anno UEFA e FIFA nel 2017. «Io ho adorato collaborare con PepsiCo e i suoi marchi iconici come Lay’s e non vedo l’ora di scoprire come metteranno in luce il calcio femminile – perché questa non è solo una versione del gioco maschile; è un campionato tutto suo».