Sono aperte le iscrizioni per la IV Edizione 2020-2021 del Master di I II Livello in Progettazione Costruzione e Gestione delle Infrastrutture Sportive che partirà il prossimo novembre.

Il Corso è istituito dal Politecnico di Milano – 7° ateneo a livello mondiale per Architettura e 6° per Design secondo la classifica stilata da QS nel 2020 – in collaborazione con le maggiori istituzioni del dello sport italiano: Federazione Italiana Giuoco Calcio, Sport e Salute SpA, Istituto per il Credito Sportivo e Lega Serie A.

 Il Corso è in costante crescita e in continua evoluzione. In quest’ottica la Quarta Edizione 2020-2021 si avvale dell’importante collaborazione con il MIP (Graduate School of Management del Politecnico di Milano), la piattaforma dei Master di eccellenza del Politecnico di Milano.

Sarà un altro anno intenso (clicca qui per il calendario delle scorse edizioni) che vedrà la partecipazione di più di 160 relatori, SiteVisit e Match Daypresso le infrastrutture più importanti, Best Practices nazionali e internazionali, focus di attualitàe due WorkShop intensivia Coverciano e a Roma. Sarà anche una stagione di grandi eventi che il Master_PCGdIS vivrà, dopo l’esperienza di Euro U21/2019, ancora da protagonista, con il cammino verso Euro2021a Roma e le Olimpiadi invernali 2026 diMilano-Cortina.

 Il Master ha una durata di 12 mesi part-timeed è erogato in lingua italiana. Il formato è caratterizzato da lezioni in presenza con cadenza mensile (una volta al mese giovedì-sabato) e tutti i lunedì in distance learning (orario serale 19-21).

Il master prevede anche delle attività di didattica in outdoor. Alla fine del master, i partecipanti discuteranno i loro Project Work. I contenuti del corso si dividono in tre differenti aree: progettazione,costruzionee gestione.

Durante il Master, gli studenti potranno inoltre approfondire progetti reali e tematiche attuali assieme ai Professionisti del settore.

Clicca qui per avere tutte le informazioni del Corso e per iscriverti