Lothar Matthäus e Rudy Völler, campioni del Mondo con la Germania Overst nel 1990 (foto: wikipedia)
Lothar Matthäus e Rudy Völler, campioni del Mondo con la Germania Overst nel 1990 (foto: wikipedia)

A partire dallo scoppio della pandemia di COVID-19, la campagna #WorldCupAtHome di FIFA Digital ha offerto agli appassionati di calcio di tutto il mondo partite storiche in versione completa, ampie sintesi e documentari. Inoltre, per ricordare i 50 anni dalla Coppa del Mondo FIFA Messico 1970, le piattaforme social media di FIFA hanno adottato un nuovo accattivante look anni ’70.

Ora è pronta per essere svelata la prossima tappa di #WorldCupAtHome: Italia 1990. Dal 29 giugno all’8 luglio – giorno del trentesimo anniversario della Finale – attraverso le piattaforme social di FIFA gli appassionati avranno la possibilità di riscoprire i vivaci colori e gli indimenticabili personaggi di allora, sotto una luce completamente nuova.

Il ramo digital dell’organo di governo del calcio mondiale ha creato un mix di immagini che viaggiano nel tempo, grafiche entusiasmanti, capigliature divertenti e maglie dal design sfavillante per celebrare un torneo dal quale nacquero la prima generazione di videogiochi e il calcio nella sua connotazione moderna.

Si potranno ammirare i grandi campioni che hanno preso parte ad Italia ’90: Salvatore Schillaci, Pallone d’Oro e Scarpa d’Oro Adidas di quella edizione, mentre gonfia la rete, le eroiche parate del sorprendente Sergio Goycochea, i tocchi vellutati di Paul Gascoigne, il balletto alla bandierina di Roger Milla e molto altro ancora.

«Italia 90 non ha segnato solo la mia carriera ma tutta una generazione di appassionati di calcio. È fantastico che la FIFA abbia deciso di celebrare i 30 anni di questo torneo così iconico con così tanti campioni usando la tecnologia e le piattaforme digitali così che i fan possano rivivere quello che è successo durante quel mondiale», ha detto Goycochea, portiere dell’Argentina nel 1990.

Inoltre, verrà trasmessa sui canali social della FIFA una raccolta delle azioni più memorabili e ampie sintesi delle semifinali e della Finale, oltre a una “prima” del celebre film ufficiale, Notti Magiche (Soccer Shootout). Infine, un evento imperdibile: gli eroi di Germania e Inghilterra, Jurgen Klinsmann e Gary Lineker, si ritroveranno a parlare di Coppa del Mondo trent’anni dopo essersi sfidati sul terreno di gioco della semifinale, rivivendo quella straordinaria gara di Torino che generò in loro opposte emozioni.