(Photo by Laurence Griffiths/Getty Images)

Con un comunicato pubblicato sul proprio sito ufficiale, il Manchester City ha reso pubblico l’accordo trovato con la società Intel Sports per il prolungamento del contratto che li lega dalla scorsa stagione. Non sono stati ancora resi noti i termini del nuovo accordo, ma si parla di «un’estensione per alcuni anni».

Intel Sports è una società leader nel settore della tecnologia a supporto dei media che lavorano nel mondo dello sport e dalla scorsa stagione calcistica ha montato all’interno dell’Ethiad Stadium l’ormai celebre Intel True View, un sistema composto da dozzine di telecamere 5K Ultra HD attraverso le quali i supporter della squadra allenata da Pep Guardiola possono rivedere le gesta dei propri campioni in altissima definizione e da decine di angolature differenti.

Tra le novità più spettacolari, la possibilità data ai tifosi di “scegliere” un giocatore in campo dai cui occhi rivedere un’azione di gioco. La prospettiva è così reale che sembra davvero di essere sul terreno di gioco. Per accedere al servizio occorre scaricare l’App ufficiale del Manchester City, disponibile sia per Apple sia per Android.

«Siamo davvero felicissimi di aver prolungato la nostra partnership con Intel Sports – ha dichiarato Nuria Tarre, Chief Marketing Officer del City Football Group – non siamo per nulla sorpresi dalla popolarità di Intel True View. Ora che siamo costretti a giocare a porte chiuse, questo sistema è fondamentale per regalare ai nostri supporter immagini bellissime delle partite».

«La nostra relazione di lavoro con il Manchester City – ha invece detto James Carwana, General Manager di Intel Sports – garantisce ai tifosi una possibilità d’interazione mai vista prima. Il nostro staff lavora ogni giorno per garantire un servizio top ai tifosi dei Citizen».