Ligue 1 nuovo font

Tante novità per la Ligue 1 Uber Eats in vista della stagione 2020/21. Il massimo campionato francese ha presentato la nuova veste grafica del proprio logo, e ha comunicato oggi che sarà introdotto un nuovo font per il prossimo anno.

«Per la prima volta dal 2008, il font di nomi e numeri sulle divise da gioco dei giocatori della Ligue 1 Uber Eats è cambiato per la stagione 2020/21. La grafica adottata è più moderna e garantisce coerenza con le nuove identità dei loghi dei campionati. Lo stile grafico si ispira alla nuova identità della Ligue 1 Uber Eats», si legge nella presentazione.

Sulle maglie dei giocatori, i nomi dovranno avere un’altezza di 6 cm. Sarà possibile comprimere i nomi più lunghi per rispettare la larghezza della maglia da gioco, e allo stesso modo per i nomi brevi sarà possibile aumentare la spaziatura delle lettere per una migliore visibilità da parte delle telecamere.

Per quanto riguarda i numeri, questi dovranno avere un’altezza di 20 cm. Sui pantaloncini dei giocatori, i numeri dovranno invece essere alti 10 cm.

Inoltre, i nomi dei giocatori potranno essere circondati con un bordo, ma la cosa non sarà più obbligatoria. Quest’ultimo deve essere di colore diverso da quello dei caratteri. La scelta dei colori dei caratteri e del loro bordo è libera e specifica per ogni club. Tuttavia, i colori scelti devono essere in contrasto con il colore della maglia.

Per i numeri sulle maglie è possibile inoltre la personalizzazione. Vengono così messi a disposizione dei club tre tipi di bordi per arricchire le maglie e rinnovare così la loro grafica da un gruppo di maglie a un altro, o da una stagione all’altra. Inoltre, il simbolo della competizione (Ligue 1 Uber Eats) dovrà essere presente nella parte inferiore di ciascun numero.