Data finale Coppa Italia
Coppa Italia (Photo by Paolo Bruno/Getty Images for Lega Serie A)

“Il 20 ed il 21 giugno riprende il campionato di serie A a porte chiuse, ma siamo già orientati ad autorizzare le semifinali e la finale di Coppa Italia che si disputeranno rispettivamente il 12, il 13 ed il 17 giugno prossimi”. Lo ha sottolineano il ministro della Salute Roberto Speranza nel suo intervento al Senato sul contenuto dei provvedimenti di attuazione delle misure di contenimento della diffusione del nuovo coronavirus.

Ad oggi l’ultimo DPCM dello scorso 17 maggio vieta le competizioni ufficialmente fino al 14 giugno. “Sono sospesi gli eventi e le competizioni sportive di ogni ordine e disciplina, in luoghi pubblici o privati”, si legge nel testo firmato dal Premier Conte.

Per poter tornare a disputare partite ufficiali, serve così il Governo: serve infatti un intervento governativo per poter concedere una deroga per far ripartire le competizioni già dal 12, come annunciato da Spadafora.

Inoltre, prima dell’ufficialità, servirà anche il via libera dalla Figc. Sempre considerando il DPCM, infatti, lo scorso 18 maggio la Federcalcio aveva deciso di “sospendere sino al 14 giugno 2020 tutte le competizioni sportive calcistiche organizzate sotto l’egida della FIGC”.

Solo allora, potranno quindi essere ufficializzati le date ma soprattutto gli orari delle semifinali e della finale di Coppa Italia da parte della Lega Serie A. Tuttavia, la Rai oggi ha ufficializzato il calcio d’inizio delle gare per le 21.