Petrachi mercato roma
Ganluca Petrachi, direttore sportivo della Roma (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Petrachi mercato roma. La stagione sta per ripartire e questo inevitabilmente comporterà anche un ritardo nel calciomercato, anche se ovviamente molte squadre sono già al lavoro su questo aspetto per non farsi trovare impreparate. Nel caso della Roma il timore di molti tifosi è che la situazione societaria possa comportare perdite importanti, scelta che rallenterebbe ulteriormente il processo di crescita del club giallorosso.

Gianluca Petrachi, ds della Roma, ha però voluto smentire questa idea ai microfoni di Sky Sport: “La volontà è quello di mantenere i nostri big” – ha detto il dirigente.

Più criptico invece sul futuro di Pellegrini e Zaniolo: in merito a questo il giallorosso preferisce non sbilanciarsi: “Pellegrini ha una clausola rescissoria, ma è un ragazzo molto legato alla Roma. Ho pochi dubbi su di lui, sul fatto che possa pensare di lasciare la Roma in questo momento. Ha visto la credibilità del club e quanto sia cambiato nell’ultimo anno, e penso che voglia credere nel progetto che è stato portato avanti quest’estate. Zaniolo rappresenta un po’ il giocatore che emoziona i tifosi, noi faremo di tutto per trattenerlo. Credo che la linea sia quella, poi il calciomercato mette davanti a tante difficoltà e situazioni contingenti, ma la volontà è quello di mantenere i nostri big”.

Ancora da chiarire è la situazione di Smalling e Mkhitaryan, Petrachi li definisce “due prestiti vincenti. Purtroppo Henrikh l’abbiamo perso per un po’ di tempo per dei problemi fisici, ma si trova bene da noi così come Smalling: la moglie è molto contenta di stare a Roma. Il club farà di tutto per tenere entrambi i ragazzi, soprattutto per la loro volontà di rimanere” – ha concluso.