Champions League sorteggio gironi streaming
(credit Adidas)

Madrid è pronta ad accogliere la finale dell’edizione corrente della UEFA Champions League. Lo ha fatto sapere il sindaco della capitale spagnola, il quale ha dichiarato che la città è in trattativa per ospitare la sfida, qualora la UEFA decidesse di spostarla da Istanbul.

Il match di quest’anno era originariamente in programma allo stadio Ataturk di Istanbul il 30 maggio, ma il Coronavirus ha costretto la UEFA a sospendere la competizione. «So che si stanno prendendo accordi e voglio dichiarare il sostegno assoluto del municipio alla finale di Champions League a Madrid», ha detto José Luis Martínez-Almeida.

Il sindaco, parlando a 13tv ha aggiunto: «Abbiamo le condizioni di sicurezza adeguate, abbiamo le infrastrutture e i servizi pubblici per sostenerla e invierebbe un messaggio al mondo che, nonostante il dramma che abbiamo vissuto, Madrid non si arrende ed è di nuovo in crescita».

Non vi sono ancora annunci ufficiali sulla possibilità che la finale – programmata per una nuova data – si disputi in Turchia. Nei giorni scorsi la Bild ha anticipato che la finale di Champions 2019/20 si disputerà a Lisbona, ma una decisione ufficiale sarà presa solo nel comitato esecutivo UEFA del 17-18 giugno.