Il presidente della Figc Gabriele Gravina (Foto Andrea Staccioli / Insidefoto)

“È vero che la Figc sta pensando ad un nuovo format per la Serie A nella prossima stagione? Se il campionato è in grado di partire il 12 settembre, andando ad intensificare alcune date nel periodo della sosta invernale, dovremmo chiudere nei tempi giusti. L’articolo 218 del DL Rilancio consente tuttavia alla Figc e al Consiglio di adottare modalità di format differenti. L’auspicio è che si riprenda con le stesse modalità ma siamo pronti a valutare soluzioni alternative”. Lo ha detto il presidente della Figc Gabriele Gravina, intervistato da Sky Sport 24. 

“Il calcio ha dimostrato grande coerenza e ne esce rafforzato. Portiamo a casa un grande risultato, siamo però nel momento delicato della programmazione: pronti a ripartire ma vigili, perché sappiamo che i rischi sono sempre molto alti”.