wanda nara tiki taka
Milano, i conduttori delle trasmissioni sportive di Mediaset, Tiki Taka. Nella foto, Pierluigi Pardo e Wanda Nara. 2018-08-21 © Massimo Sestini

Niente Tiki Taka, ma solo Pressing Serie A, alla ripresa del campionato. Sarà solo uno il programma di approfondimento sportivo sui canali Mediaset quando ricominceranno le partite. Dopo le anticipazioni di Leggo su Tiki Taka, oggi è arrivata la conferma da parte della stessa tv del Biscione.

“Riparte il Campionato e torna dal 21 giugno su Italia 1 “Pressing Serie A”. Oltre alla classica puntata della domenica in seconda serata, il programma andrà in onda anche in occasione di ogni turno infrasettimanale del Campionato con Highlights, gol, immagini e commenti in studio”, si legge in un comunicato.

“Riprende il grande calcio e Mediaset seguirà i match con i programmi informativi, con i servizi nei telegiornali e soprattutto con tutti gli aggiornamenti di SportMediaset.it“.

“Per “Tiki Taka” invece è allo studio una nuova formula editoriale per la prossima stagione. Con Pierluigi Pardo si valuteranno nuove collaborazioni giornalistiche nell’ambito dell’informazione sportiva Mediaset”, conclude Mediaset.

Nei giorni scorsi una anticipazione di Leggo sottolineava che sul futuro della trasmissione potrebbero incidere i costi, diventati un problema all’interno dell’azienda di Cologno, costretta in questa primavera ad affrontare un importante calo delle entrate pubblicitarie.

In questa ultima stagione Tiki Taka ha ottenuto buoni ascolti, con una media spesso vicina all’8% di share, nonostante abbia dovuto subire diversi cambi di palinsesto, spostandosi tra un canale e l’altro (prima su Italia 1 e poi su Canale 5).

Il programma ha dovuto anche fare i conti con l’addio a sorpresa di Antonio Cassano. In generale, l’ipotesi di una chiusura della trasmissione arriva proprio dopo una stagione travagliata che però ha fatto registrare il secondo miglior risultato dal punto di vista degli ascolti.