NFL Madden partnership
(Photo by Peter Aiken/Getty Images)

La NFL ha raggiunto un accordo con Electronic Arts per una proroga di cinque anni del contratto che li lega, per continuare la produzione della serie di videogiochi Madden.

Secondo quanto svelato da Action Network, l’accordo porterà alla NFL e ai suoi giocatori una cifra pari a 1,5 miliardi di dollari durante questo periodo, con altri 500 milioni di dollari legati al marketing. Secondo MMQB, l’accordo durerà per tutta la stagione 2025 ma potrà essere esteso fino al 2026 se verranno raggiunti determinati obiettivi.

Madden è stato creato per la prima volta nel 1989 ed è il gioco esclusivo della NFL dal 2005. La società rivale 2K aveva creato una serie di videogiochi concorrenti, con ESPN NFL 2K5 che è stato l’ultimo ad essere prodotto prima che l’accordo esclusivo mettesse fine alla serie.

EA Sports rimane dunque il principale produttore di videogiochia NFL, con oltre 130 milioni di copie vendute nel corso della sua storia.

1 COMMENTO