Vincenzo Spadafora, ministro dello sport (Foto Samantha Zucchi Insidefoto)

«Abbiamo messo in pausa lo sport ma vogliamo tutelare gli spettatori. Per questo, abbiamo previsto un meccanismo di rimborso per gli eventi a cui non si è potuto assistere (o al quale non si assisterà) a causa del Coronavirus».

Parole del ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, che sul proprio profilo Facebook ha specificato che «i possessori di un biglietto che ne facciano richiesta avranno quindi diritto al voucher recupero, per qualsiasi evento sportivo».

Un’azione, quella annunciata dal ministro, per andare incontro a tutti gli appassionati rimasti a bocca asciutta, non avendo potuto godere pienamente degli eventi sportivi a cui avrebbero dovuto assistere se non ci fosse stata la pandemia.

Oggi invece Spadafora è atteso da una delle giornate cruciali per la ripresa del campionato di Serie A. Alle 15 incontrerà il presidente della FIGC Gabriele Gravina, l’ad della Lega Serie A Dal Pino e le altre componenti per decidere se e quando ripartirà il campionato.