Prestiti garantiti fino a 30 mila euro
Sale a 30mila euro il tetto per i prestiti garantiti al 100% (Foto Serena Cremaschi Insidefoto)

Prestiti garantiti fino a 30 mila euro – Il tetto dei prestiti con garanzia statale al 100% sale da 25 a 30 mila euro. È quanto previsto da un emendamento al Decreto Liquidità (23/2020) approvato dalle commissioni finanze e attività produttive della Camera.

Ma non è tutto. Grazie a un’altra modifica al decreto frutto di un emendamento bipartisan è stata estesa da sei a dieci anni la durata dei finanziamenti garantiti al 100% dal Fondo di garanzia per le Pmi.

Prestiti garantiti fino a 30 mila euro, ridotto il tasso di interesse

Ridotto anche il tasso d’interesse applicato, che non potrà superare il tasso di rendistato con durata analoga al finanziamento maggiorato dello 0,2%.

Prestiti garantiti fino a 30 mila euro, le novità estendibili anche ai prestiti già erogati

Le novità introdotte nel corso dell’ iter parlamentare di conversione in legge del Decreto Liquidità si applicheranno anche ai prestiti ottenuti prima dell’ entrata in vigore della legge di conversione.

Prestiti garantiti fino a 30 mila euro, verso uno snellimento delle regole sulle autorcertificazioni

Oggi dovrebbe invece essere la volta delle regole sull’autocertificazione per ottenere i prestiti.  Uno strumento, quest’ultimo, ritenuto necessario per velocizzare le procedure di erogazione dei finanziamenti chiesti dalle aziende in difficoltà.

Il via libera delle commissioni è atteso per oggi, quando le votazioni riprenderanno dagli emendamenti accantonati all’articolo 1 del decreto legge, quello con le garanzie Sace per l’erogazione di liquidità alle imprese di maggiori dimensioni.