Ducati raccolta fondi Coronavirus
Danilo Petrucci , Claudio Domenicali, Andrea Dovizioso (Photo Ducati Corse Media / Insidefoto)

L’emergenza Coronavirus è ancora attualmente in corso pur avendo concluso da poco il lockdown. La ripresa potrà comunque essere solo parziale e ci imporrà un ritorno alla normalità ben diverso rispetto alle abitudini che avevamo fino a qualche mese fa. Una realtà importante come Ducati ha così deciso di non restare a guardare e ha così lanciato una raccolta fondi che possa aiutare le tantissime persone che sono in prima fila ormai da tempo e pronte a sacrificarsi per aiutare i tanti malati.

L’iniziativa prende il nome di #raceagainstcovid e vuole destinare i fondi a una delle realtà ospedaliere più importanti del nostro Paese: il Policlinico S. Orsola di Bologna.

Dare il proprio contributo alla raccolta fondi è semplice: per chi volesse donare tramite carta di credito, basta andare sulla pagina dedicata della piattaforma GoFundMe (di cui è disponibile anche la app mobile); per chi invece preferisse partecipare tramite bonifico bancario, è sufficiente fare un versamento sul conto dell’Azienda Ospedaliero Sanitaria IBAN IT68E0306902480100000300027 riportando la causale “donazione raceagainstCovid”. Le donazioni vengono ricevute direttamente dall’Azienda Ospedaliero Universitaria di Bologna Policlinico di S. Orsola.

L’obiettivo è quello di raccogliere, entro giugno 2020, i fondi necessari per finanziare strumentazione, ricerca e personale del Policlinico di S. Orsola di Bologna dedicati alla cura esclusiva dei pazienti in convalescenza post Covid-19.