Quando riparte Ligue 1
(Photo by MARTIN BUREAU/AFP via Getty Images)

Intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss, il membro del Comitato esecutivo UEFA, Armand Duka, ha parlato della prosecuzione delle competizioni europee per club alla luce dell’emergenza Coronavirus.

«L’obiettivo è finire le competizioni, certo, ma in alcuni paesi hanno già deciso di chiudere i campionati. Chi li chiude senza finire i tornei, poi è la UEFA a decidere se ammetterli alle competizioni europee: la decisione dei singoli Stati può essere un argomento a difesa della scelta di chiudere i tornei», ha spiegato.

«Il Comitato esecutivo ha deciso che per ogni Federazione c’è una commissione che deciderà la partecipazione alle coppe europee, a seconda delle argomentazioni che verranno presentate», ha aggiunto Duka.

«Paris Saint-Germain e Lione secondo me giocheranno le partite di Champions League, la decisione del governo francese non inficia sulla competizione: possono fermare il campionato francese, non le coppe europee», ha concluso.