Utrecht ricorso Eredivisie
I giocatori dell'Utrecht festeggiano dopo la vittoria sull'Ajax nella semifinale della Coppa d'Olanda (Photo by PIETER STAM DE JONGE/ANP/AFP via Getty Images)

La decisione della federcalcio olandese di sospendere definitivamente la stagione 2019-2020 dell’Eredivisie, senza assegnare il titolo di campione d’Olanda, bloccando le retrocessioni e di assegnare i posti per le coppe in base base all’attuale classifica, non è stata accettata dall’Utrecht.

La società, che in base alla classifica “congelata” per lo stop imposto dall’emergenza COVID-19,-19, è al sesto posto con 41 punti, ma con una partita in meno (25 gare disputate per l’Utrecht) rispetto al Willem II, quinto con 44 punti e 26 partite giocate, ha annunciato di fare ricorso alla Uefa contro la decisione della KNVB.

In particolare il club lamenta il fatto che per assegnare i posti per la prossima edizione delle coppe europee non sia stata presa in considerazione la coppa nazionale, manifestazione in cui l’Utrecht avrebbe dovuto disputare la finale contro il Feyenoord (terzo nella classifica “congelata” dell’Eredivisie con 50 punti in 25 partite).

«È inaccettabile per l’FC Utrecht», si legge in una nota del club, «che la coppa, che non è stata giocata per una partita, sia completamente ignorata e non valga nella considerazione di quale club abbia diritto alla qualificazione in Europa per motivi sportivi. La qualificazione alla fase a gironi di Europa League verrà assegnata al Feyenoord senza alcuna spiegazione basata sulla classifica. L’FC Utrecht ha diritto a questa qualificazione in quanto finalista della coppa (e ancora di più perché ha vinto una partita di coppa più di Feyenoord)».

L’Utrecht lamenta anche le modalità con cui è stata stilata la classifica finale del campionato a seguito della decisione della KNVB di non far dichiarare concluso il torneo.

«L’FC Utrecht è in sesta posizione nell’Eredivisie, ma il club ha disputato una partita in meno rispetto alla quinta in classifica, il Willem II. Nella spiegazione, la KNVB non ha pronunciato una parola sul fatto che l’FC Utrecht ha disputato una partita in meno rispetto al Willem II e che avrebbe superato la squadra di Tilburg in classifica se avesse vinto. In tal caso l’FC Utrecht avrebbe lo stesso numero di punti, ma una differenza reti molto migliore, più goal segnati e un miglior risultato nello scontro diretto», si legga ancora nel comunicato.

Secondo l’FC Utrecht, la decisione della KNVB di spostare la qualificazione alle competizioni Uefa dalla coppa al campionato «non si basa su meriti sportivi e non può essere giustificata in altro modo».

La classifica dell’Eredivisie 2019-2020 dopo la decisione della KNVB di sospendere definitivamente il campionato olandese

Posizione Squadra Punti Partite
1 Ajax 56 25
2 AZ Alkmaar 56 25
3 Feyenoord 50 25
4 PSV 49 26
5 Willem II 44 26
6 FC Utrecht  41 25
7 Vitesse 41 26
8 Heracles Almelo 36 26
9 Groningen 35 26
10 Sc Heerenveen 33 26
11 Sparta Rotterdam 33 26
12 FC Emmen 32 26
13 VVV-Venlo 28 26
14 FC Twente 27 26
15 PEC Zwolle 26 26
16 Fortuna Sittard 26 26
17 ADO Den Haag 19 26
18 RKC Waalwijk 15 26