stadio bernabeu 14.3

I dirigenti del Real Madrid starebbero valutando la possibilità di cambiare stadio per disputare le rimanenti partite di campionato della Liga Santander. Lo riporta lo spagnolo Okdiario.

L’idea dei Blancos sarebbe quella di scendere in campo allo stadio “Alfredo di Stéfano”, un impianto situato nella “Ciudad Deportiva de Valdebebas” e che funge da cornice per le partite del Real Madrid Castilla, la seconda squadra.

Qualora la stagione dovesse proseguire, la disputa degli incontri sarebbe possibile solamente senza il pubblico in tribuna, eventualità che ha portato il Real Madrid a pensare alla possibilità di giocare al “Di Stéfano” e ad accelerare così i lavori di riqualificazione del Santiago Bernabéu.

Dopo una pausa di dieci giorni, i lavori proseguono a buon ritmo. Se alla fine la Liga dirà “sì” al cambio di campo, la ristrutturazione del Bernabéu non subirebbero alcuno stop fino al mese di settembre, dato che durante ogni partita i lavori dovrebbero fermarsi per rendere agibili gli spazi ai tifosi.