morto franco lauro giornalista
Franco Lauro (foto RaiSport)

Lutto nel giornalismo italiano, in particolare in quello sportivo: è morto Franco Lauro, volto noto di RaiSport, secondo quanto riportato dall’agenzia Agi. Avrebbe compiuto 59 anni il prossimo ottobre.

Il giornalista è stato trovato privo di vita nella sua abitazione, vittima di un improvviso malore. Appassionato di calcio e basket, esperto di calciomercato, Lauro è stato protagonista di numerose telecronache e negli ultimi anni era alla conduzione e all’approfondimento del notiziario sportivo Rai.

Nato a Roma nel 1961, appassionato di calcio e basket di cui per anni è stato la voce nelle telecronache, è entrato in Rai nel 1984: in 28 anni ha commentato otto Olimpiadi estive ed una invernale (Torino 2006), sei edizioni dei mondiali di calcio, e altrettante degli Europei, dodici Europei e tre mondiali di basket.

Negli ultimi anni, dal 2008 al 2014 ha condotto 90º minuto per la Serie A, nel giugno e luglio 2010 è stato il conduttore di Dribbling Mondiali su Rai Due. Nello stesso periodo del 2012, come nel 2008, conduceva le trasmissioni Rai pre e post partita degli Europei e conduce Stadio Europa. Nel 2016-2017 aveva condotto il pre e post partita della Coppa Italia con Mario Sconcerti.