Tare ripartenza Serie A
Igli Tare, ds della Lazio (Photo by Marco Rosi/Getty Images)

Quale sarà l’effetto dell’emergenza coronavirus sul calciomercato? Se lo è chiesto Tuttosport, che in un’indagine con alcuni dei dirigenti protagonisti del mondo del pallone ha cercato di capire che tipo di mercato vedremo nella prossima sessione.

Tra gli intervistati anche Igli Tare, direttore sportivo della Lazio. “Priorità combattere il virus e chiudere la stagione, non riuscrici sarebbe fatale per la situazione economica del calcio”, le parole del dirigente biancoceleste.

“Speriamo di giocarci lo scudetto fino all’ultimo, anche se non si può ancora sapere quando si riprenderà. Solo dopo penseremo a come organizzare il mercato. L’unica cosa certa è che sarà più complicato. L’abbassamento generale dei prezzi è possibile, ma molto dopenderà da come concluderemo l’annata. Non mi intriga l’idea di una sessione sempre aperta fino all’inverno”, ha concluso Tare.