Paratici lascia Juventus
Fabio Paratici, (Foto Luca Pagliaricci / Insidefoto)

Quale sarà l’effetto dell’emergenza coronavirus sul calciomercato? Se lo è chiesto Tuttosport, che in un’indagine con alcuni dei dirigenti protagonisti del mondo del pallone ha cercato di capire che tipo di mercato vedremo nella prossima sessione.

Tra gli intervistati anche Fabio Paratici, Chief Football Officer della Juventus:”Ci saranno molti scambi, una situazione che avvicinerà il calcio all’Nba”, l’opinione del dirigente bianconero.

“È presumibile che alcuni club, ad esempio in Germania, possano beneficiare della generale situazione di crisi in virtù di un’economia sottostante più solida di altre”, ha aggiunto Paratici.