roma ufficiale fonseca allenatore
Paulo Fonseca, neo allenatore della Roma (Foto Cesare Purini / Insidefoto)

“C’è una cosa che è più importante del calcio ed è la salute delle persone. Ritengo che in questi giorni si prenderanno decisioni molto importanti e che non debbano essere prese solo dalle rispettive leghe, ma debbano essere prese insieme all’Uefa. Non possiamo fermare la Serie A e poi disputare Valencia-Atalanta, per esempio. Il coinvolgimento dell’Uefa sarà molto importante per tutti i campionati”. Così il tecnico della Roma, Paulo Fonseca, sull’impatto dell’emergenza coronavirus nel mondo del calcio italiano e continentale.

Verso la sfida contro il Siviglia, Fonseca ha detto: “Siamo in un buon momento e siamo motivati – ha spiegato il tecnico della Roma analizzando il primo round contro il club spagnolo -. A Siviglia giocheremo con rispetto dell’avversario, ma anche senza paura”. “Ammiro molto il lavoro di Lopetegui , lo conosco bene- ha aggiunto -. Giovedì sarà una sfida tra due squadre molto offensive che proveranno a dominare il gioco”.

“Non posso rivelare i segreti della mia squadra – ha spiegato Fonseca all’agenzia EFE – . Ma posso dire che non avremo paura di giocare e che affronteremo la sfida col Siviglia con rispetto ma senza timori”.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here