amichevole Germania-Italia porte chiuse
Esultanza dei giocatori della nostra Nazionale (Photo Image sport/Insidefoto)

amichevole Germania-Italia porte chiuse. Il campionato di Serie A non riprenderà prima del 3 aprile, ma si è trattato di una decisione necessaria per provare a fermare il contagio da Coronavirus, che sta ormai coinvolgendo interamente il nostro Paese. E’ comunque confermato il prossimo impegno della Nazionale di Roberto Mancini, che affronterà in amichevole la Germania: l’appuntamento è  in programma il prossimo 31 marzo a Norimberga.  La partita si giocherà però a porte chiuse.

L’annuncio è stato dato attraverso il suo profilo Twitter dalla Federcalcio tedesca. “L’amichevole internazionale tra Germania e Italia in programma il 31 marzo a Norimberga, secondo l’attuale stato di pianificazione, deve avvenire a porte chiuse. La federcalcio tedesca è stata informata oggi dalla città di Norimberga”.

A motivare ulteriormente la decisione è stato il Segretario Generale della DFB Friedrich Curtius, che ha sottolineato come sia fondamentale agire in questo periodo con la massima cautela: “Soprattutto, c’è la salute. Siamo in contatto quotidiano e intenso con le autorità responsabili e confidiamo nella loro esperienza. Le autorità hanno ora stabilito linee guida chiare per le quali siamo molto grati in questa situazione difficile e complessa. E’ ovviamente triste che questa classica debba svolgersi di fronte a spalti vuoti”. La DFB fornirà indicazioni separate sulla procedura per il rimborso dei biglietti.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here