Catania Serie B denuncia Fabbricini
Tifosi del Catania in tribuna (Foto Andrea Staccioli Insidefoto)

La cordata che vuole acquistare il Catania si è fatta avanti, dando seguito a quanto annunciato nei giorni scorsi. Infatti, il “Comitato promotore per l’acquisizione del Calcio Catania” ha inviato nella serata di ieri una Pec per formalizzare la propria manifestazione d’interesse nell’acquisizione del club di proprietà di Nino Pulvirenti.

Come riporta l’ANSA, è stato lo stesso sodalizio a confermarlo in una nota, specificando come il documento sia stato inoltrato anche a Finaria, holding alla quale fanno capo le attività imprenditoriali di Pulvirenti, e Meridi, società della medesima holding che gestisce i punti vendita della grande distribuzione alimentare a marchio Forté, e per la quale è stato chiesto l’accesso all’amministrazione straordinaria.

«Lo studio legale Castelli e lo studio Paladino, su incarico del Comitato Promotore per l’acquisizione del Catania Calcio, in sinergia con gli imprenditori che vogliono investire nell’acquisto del Calcio Catania, rendono noto di avere inviato alle 19.50 del 7 gennaio 2020, al Calcio Catania Spa e per conoscenza a Finaria e Meridi, la Pec con la manifestazione d’interesse», recita un comunicato.

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO ABBONAMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here