Amazon University Esports – Amazon entra nel mondo degli eSports. Il colosso statunitense ha deciso di dare il nome a “University Esports”, un torneo organizzato in collaborazione con GGTech che presto potrebbe riguardare più di 350 Università europee, che dovranno competere su vari titoli come League of Legends, Hearthstone, CS:Go e poi anche TFT, ed i due popolari giochi mobile Clash Royale e Brawl Stars.

Non sono stati resi noti i termini economici del contratto, ma l’ingresso dell’azienda statunitense consentirà al torneo di espandersi. Stando alle indiscrezioni, le varie Università coinvolte (di cui purtroppo non si conoscono i dettagli) verranno divise in 4 gironi distinti.

Si tratta dei gironi dell’Acqua, della Terra, del Fuoco e dell’Aria, dai quali usciranno le quattro rappresentanti che andranno a sfidarsi per il titolo di campione in un evento live che si terrà ad Alicante (Spagna), il prossimo anno.

Di queste finali, quella di League of Legends sarà particolarmente importante perché garantirà all’Università vincente di prendere parte agli European Masters, importante torneo competitivo del MOBA Riot in cui si sfideranno alcune tra le squadre europee più forti della scena (e che avrà in palio svariate decine di migliaia di Euro).

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO ABBONAMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here