(Photo by Vittorio Zunino Celotto/Getty Images)

Il PalaSharp come futura casa dell’Olimpia Milano? L’indiscrezione – scrive l’ANSA – trapela da Giovanni Malagò, che però non rivela nei dettagli il contenuto della conversazione avuta con Giorgio Armani la settimana scorsa relativa alla struttura che sorge in zona San Siro, in vista delle Olimpiadi invernali del 2026.

Tuttavia, il numero uno del CONI ha confermato che il patron dell’Olimpia Milano «sta facendo riflessioni anche sulla parte infrastrutturale» del club 28 volte campione d’Italia. «Non mi sembra corretto che io parli per Armani. Però sicuramente Armani sta facendo investimenti e anche i risultati della squadra quest’anno, in modo particolare in Eurolega, lo dimostrano», ha aggiunto Malagò a margine di “Lo sport oltre lo sport”, evento organizzato da “Il Foglio”.

«Vista la sua passione per questo sport – ha proseguito Malagò –, (Armani) sta facendo riflessioni anche sulla parte infrastrutturale. Credo che non possa esistere una grande società che non abbia una casa, che può essere una casa per gli allenamenti o per le gare. Questo vale in generale per gli sport professionistici, calcio e pallacanestro più di tutti».

L’Olimpia Milano attualmente gioca in affitto al Forum di Assago. Il nuovo PalaSharp dovrebbe invece essere pronto entro la fine del 2021, con la struttura che ospiterà le gare di hockey femminile alle Olimpiadi di Milano-Cortina.

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO ABBONAMENTO

1 COMMENTO

  1. Sarebbe ottimo, l’importante che il palazzetto sarà a misura per il campo di basket, il forum non lo è con le curve troppo distanti

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here