Quanto guadagna calciatore serie d

Quanto guadagna, come massimo, un calciatore di Serie D? A rispondere alla domanda è la stessa Lega Nazionale Dilettanti, che spiega a quanto deve ammontare l’ingaggio massimo a livello lordo nella stagione 2019/20.

La LND sottolinea innanzitutto: “Per i calciatori tesserati con società partecipanti ai Campionati Nazionali organizzati dalla Lega Nazionale Dilettanti, è esclusa espressamente, come per tutti i calciatori ‘non professionisti’, ogni forma di lavoro autonomo o subordinato”.

“I calciatori tesserati per le società che disputano il Campionato Nazionale di Serie D del Dipartimento Interregionale della Lega Nazionale Dilettanti devono tuttavia sottoscrivere, su apposito modulo, accordi economici annuali relativi alle loro prestazioni sportive concernenti la determinazione della indennità di trasferta, i rimborsi forfettari di spese e le voci premiali come previste dalle norme che seguono. Tali accordi possono anche prevedere, in via alternativa e non concorrente, l’erogazione di una somma lorda annuale da corrispondersi in dieci rate mensili di uguale importo, nel rispetto della legislazione fiscale vigente”, prosegue il comunicato.

Per quanto riguarda le cifre, ecco il dettaglio: “Gli accordi concernenti i rimborsi forfettari di spese e le indennità di trasferta non potranno superare il tetto di 61,97 Euro al giorno, per un massimo di 5 giorni alla settimana durante il periodo di campionato. Gli accordi concernenti l’attività agonistica relativa a gare di Campionato e Coppa Italia, non
potranno prevedere somme superiori a Euro 77,47 per ogni prestazione, come voce premiale. Gli accordi concernenti la fase di preparazione della attività stagionale del Campionato Nazionale di Serie D della Lega Nazionale Dilettanti, potranno prevedere erogazioni per non più di 45 giorni per rimborsi forfetari di spese o indennità di trasferta secondo l’ammontare massimo di cui al comma 3 (Euro 61,97 al giorno)”.

Considerando la somma complessiva annuale, invece, la LND spiega: “Gli accordi concernenti l’erogazione di una somma lorda annuale, non potranno prevedere importi superiori a Euro 30.658,00”.

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO ABBONAMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here