L’Everton può presentare una domanda di pianificazione per il nuovo terreno a Bramley-Moore Dock entro la fine dell’anno «con fiducia», secondo l’amministratore delegato Denise Barrett-Baxendale. La seconda fase di una consultazione pubblica, infatti, ha rivelato che il 96% delle persone coinvolte nel sondaggio ha detto sì al progetto per un nuovo stadio.

Sono state quasi 43.000 le persone coinvolte nella consultazione, e la quasi totalità ha dato il proprio supporto ai piani per un nuovo impianto, il cui costo dovrebbe aggirarsi sui 500 milioni di sterline. Addirittura superiore il punteggio di approvazione per quanto riguarda il design dello stadio stesso.

«Questa è una pietra miliare, e avere il livello di supporto che abbiamo dalla popolazione di Liverpool significa che possiamo presentare una pianificazione entro la fine di quest’anno con la massima fiducia», ha detto Baxendale-Barrett. «Un nuovo stadio al Bramley-Moore Dock fornirà club una piattaforma per la crescita ed è vitale per i nostri progetti a lungo termine».

I Toffees vogliono approfittare della zona inutilizzata, che fa parte del più ampio piano di sviluppo “LiverpoolWaters”, e sperano di potersi trasferire nella nuova casa a partire dalla stagione 2023/24.

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO ABBONAMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here