Sam Kerr (Photo by Richard Heathcote/Getty Images)

Calciatrice più pagata – Il Chelsea Women, formazione femminile nel noto club londinese, ha annunciato di aver ingaggiato, a partire da gennaio 2020, la calciatrice australiana Samantha Kerr. Autrice di 5 gol nel Mondiale femminile del 2019, e di 19 centri in 23 partite giocate nel torneo statunitense con la maglia delle Chicago Red Stars, Sam Kerr è una delle stelle della propria Nazionale.

Nei primi sei mesi dell’anno, la 26enne Kerr ha giocato in patria nelle file del Perth Glory. «Il campionato inglese è il più competitivo d’Europa e volevo assolutamente farne parte. Non ero in cerca di sfide facili e sento che qui al Chelsea stanno costruendo qualcosa di speciale e io voglio esserci e sollevare trofei», ha detto la Kerr ha proposito del suo trasferimento.

L’aspetto più interessante di questa operazione di mercato è che, stando all’Herald Sun, che cita fonti vicine al Chelsea, Sam Kerr diventerà la calciatrice più pagata al mondo, con un ingaggio da 600 mila dollari (circa 545mila euro) a stagione. La giocatrice ha firmato per due anni e mezzo, e con i bonus arriverà ad incassare in totale circa 2 milioni di dollari per la sua esperienza con i Blues (1,8 milioni di euro).

Fino ad ora la classifica delle calciatrici più pagate (stilata da France Football) vedeva al top dei guadagni la norvegese Ada Hegerberg, del Lione, con un ingaggio da 400 mila euro a stagione. Al secondo posto si posizionava Amandine Henry (Lione), con 360 mila euro l’anno, mentre il podio era chiuso da Wendie Renard (Lione), con 348 mila euro l’anno.

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO ABBONAMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here