Lunedì 21 ottobre si sono disputati presso il Tennis Club Milano Alberto Bonacossa i primi due incontri della Lawyers’ Tennis Cup 2020.

Il primo incontro vedeva opposte le squadre di Giovannelli e di LCA, nella rivincita dell’incontro della scorsa edizione che aveva visto l’affermazione di Giovannelli. Anche quest’anno tutti e tre gli incontri sono stati molto combattuti ma è stata la squadra di LCA ad imporsi per 2 a 1: dopo che gli incontri di singolare sono terminati con una vittoria per parte – LCA si è portata inizialmente in vantaggio con la vittoria di Roberto Pellizzari cui aveva fatto seguito la vittoria di Fabrizio Scaparro  – è risultato decisivo l’incontro di doppio nel quale si è imposta la coppia formata da Edoardo Berni e Roberto Pellizzari.

Nel secondo match della serata la squadra di Legance – semifinalista nel 2018 – si è imposta per 2 a 1 su quella di DLA Piper all’esordio assoluto nel Torneo. A decidere la sfida è stato l’ultimo incontro di singolare giocato sull’ uno pari  (dopo che Andrea Tortora della Corte aveva vinto il primo singolare e la coppia di DLA, formata da Matteo Almini e Daniele Sotgiu, aveva pareggiato i conti nel doppio) nel quale l’esperto Achille Caliò Marincola ha portato a Legance il punto decisivo. “Anche questa volta, è stata una bella serata, con tutti gli incontri molto combattuti e divertenti. Il torneo può certamente vantare l’inserimento di una nuova squadra – quella dei Colleghi di DLA – molto valida e ben promettente”, le dichiarazioni rilasciate dal capitano di Legance, Enrico Attanasio, al termine dell’incontro.

Lunedì prossimo si svolgeranno i seguenti incontri: Hogan Lovells VS Cristoffanini, Bonellierede VS AMTF  e GianniOrigoniGrippoCappelli VS Deloitte Legal.

Tutte le informazioni sul torneo sono reperibili sul sito www.lawyerstenniscup.com.

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO ABBONAMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here