Populous progetto stadio Milano – Milan e Inter hanno finalmente svelato i due progetti in corsa per la realizzazione di un nuovo stadio per Milano. I progetti di Populous e di Manica-Cmr sono dunque stati mostrati al pubblico. Il primo è “La Cattedrale”, dello studio americano Populous.

«Lo stadio non sarà un generico impianto dove si disputano solo delle partite, ma nascerà dall’anima più storica e intima del capoluogo lombardo, prendendo ispirazione da i due luoghi più iconici di Milano, il Duomo e la Galleria», si legge nel progetto di Populous. «Sarà lo stadio di Milano, per Milano. Una nuova icona della città, situata nel distretto dello sport e dell’entertainment più sostenibile d’Europa.

Il nuovo Stadio sarà la casa di due Club di livello mondiale, integrando le identità delle due Squadre milanesi nella struttura stessa dell’edificio. La Cattedrale formerà il fulcro del nuovo Distretto di San Siro, una destinazione eco-sostenibile da vivere 365 giorni all’anno, che guiderà i due Club, i tifosi e la comunità verso un radioso e prospero futuro.

Le tribune progettate appositamente per la Cattedrale saranno le più accoglienti d’Europa, portando i tifosi più vicini che mai al campo da gioco e creando un’atmosfera indimenticabile. Una galleria inondata dalla luce solare circonderà lo Stadio, il quale sarà avvolto da un elegante facciata in vetro. La galleria diverrà uno spazio dedicato a tutti i tifosi e agli abitanti di Milano, dove sarà offerta un’ampia gamma di punti ristoro, bar, lounges e ristoranti ispirati alle rinomate tradizioni enogastronomiche Milanesi.

La Cattedrale è stata progettata per essere di volta in volta l’unica e riconoscibile casa sia per i tifosi del Milan che per i tifosi dell’Inter. Attraverso l’uso di installazioni tecnologiche cucite su misura per entrambe le Tifoserie, sara possibile trasformare drammaticamente l’aspetto architettonico dello Stadio, integrando le identità dei due storici Club nella struttura stessa dell’edificio. Durante le partite dell’Inter, un serpente di luce blu avvolgerà le sue spire intorno alla struttura portante mentre durante le partite del Milan, le colonne saranno avvolte dai riflessi fiammeggianti emanati dalle profondità dell’edificio.

Lo Stadio è progettato per essere l’impianto più eco-sostenibile d’Europa. La Galleria sarà ventilata naturalmente e disporrà di strategie di riscaldamento passivo. Pannelli solari saranno integrati sulla copertura dell’edificio, generando elettricità immagazzinata in banchi di batterie. Tutta l’acqua piovana verra raccolta con apposite tecnologie integrate per poter essere riutilizzata successivamente nell’impianto. Lo stadio sarà circondato da ben 22 acri di spazi verdi permeabili, che agevoleranno il deflusso dell’acqua piovana e contrasteranno l’effetto “isola di calore”.  L’intero distretto sarà connesso ad un sistema di riscaldamento e raffrescamento centralizzato in maniera da massimizzare l’efficienza energetica».

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO MESE GRATIS ENTRO IL 6/10/2019

1 COMMENTO

  1. Devo dire che mi convince già di più rispetto alle poche immagini trapelate nei giorni scorsi.
    Non mi fa impazzire il design (trovo sempre forzato il rimando al Duomo…)però non si può dire che non sia originale.
    Bisognerebbe capire come appariranno le colonne e la struttura. Fosse cemento armato a vista mi lascerebbe perplesso.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here