liga pallone ufficiale puma

LaLiga debito fiscale – Cala il debito dei club de LaLiga nei confronti del fisco spagnolo. Il dato è stato presentato durante l’evento “LaLiga Season Kick-Off 2019/2020”, durante il quale è stata offerta una panoramica sulla nuova stagione dei due massimi campionati spagnoli, con particolare attenzione alla Liga Santander.

In particolare, tra il 2013 e il 2019 – con previsioni ottimistiche anche per il 2020 – il debito da parte dei club spagnoli di prima e seconda divisione nei confronti dell’Agencia Estatal de Administración Tributaria (AEAT) è calato drasticamente arrivando a toccare i 76 milioni di euro complessivi.

Si tratta di un notevole miglioramento dal punto di vista della stabilità finanziaria, considerando che lo stesso dato faceva registrare 620 milioni nel 2013. L’applicazione di controlli finanziari più rigidi, unita a una crescita dei proventi dalla vendita dei diritti televisivi – iniziata nel 2015 –, ha consentito ai club di sistemare i propri conti.

Infatti, tra la stagione 2011/2012 e la stagione 2017/2018, i ricavi da diritti televisivi per i club spagnoli sono passati da 728 milioni di euro annui a 1,561 miliardi di euro annui. Senza considerare che per il ciclo di diritti che va dal 2019/2020 al 2021/2022, LaLiga incasserà – tra diritti nazionali e internazionali – un totale di 6,354 miliardi di euro, in media circa 2,118 miliardi annui.

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO MESE GRATIS ENTRO IL 6/10/2019

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here