L’Inter ha salutato oggi 5.000 tifosi presso il Nike store di Corso Vittorio Emanuele II nel cuore della città di Milano in occasione del lancio della terza maglia.

Mirco Mengozzi ha presentato i giocatori, il mister Antonio Conte, Lele Oriali e Javier Zanetti e intrattenuto la folla, ospiti i nerazzurri d’eccezione l’attrice Matilde Gioli e il rapper Tedua.

Un entusiasmo travolgente anche verso tutti i giocatori, tra cui Sanchez alla prima uscita in nerazzurro. I sostenitori dell’Inter hanno intonato cori per l’allenatore nei pochi minuti di comparsa e il tecnico sorridente ha salutato la folla. Poi al coro ‘chi non salta rossonero è’, mentre una parte del pubblico cantava ‘bianconero è’, una parte dei giocatori hanno saltato abbracciati mentre Conte e Oriali hanno mantenuto un atteggiamento composto pur sorridendo dal palco.

La nuova divisa racchiude in sé elementi delle sue maglie iconiche delle stagioni 1997-98 e 2009- 10, in cui i Nerazzurri hanno conquistato alcuni dei successi più spettacolari della storia del club.

Oltre a questi richiami al passato, il modello presenta accenni alla ‘jersey culture’ degli anni Novanta e alla celebrazione della lunga partnership dell’Inter con Pirelli, sponsor di maglia dal 1995.

L’influenza della divisa 1997-98, indossata dal leggendario campione brasiliano Ronaldo, è particolarmente forte come si evince dal ritorno dello sfondo scuro, elegantemente caratterizzato da finiture e dettagli giallo brillante. La maglia presenta inoltre un colletto a girocollo, come nella stagione 2009-10 quando il club vinse il triplete.

L’ispirazione anni ’90 è ulteriormente sottolineata dal logo Nike “Futura” e da un motivo jacquard nero opaco/brillante su tutta la maglia, con lo stemma del club e la parola “Inter” che emergono in modo discreto dal tessuto. La finitura gialla del colletto e delle maniche incorniciano perfettamente la maglia, mentre i colori usati per il logo dello sponsor fanno riferimento al mondo motorsport. Pantaloncini e calzettoni, anch’essi neri, completano il look, entrambi connotati da inserti gialli, compreso il logo Nike vintage.

GUARDA INTER-UDINESE LIVE SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO MESE GRATIS ENTRO IL 6/10/2019

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here