campagna abbonamenti Palermo
Tifosi Palermo in tribuna (Foto: Insidefoto)

Nonostante i problemi societari degli ultimi tempi, tra i tifosi del Palermo l’entusiasmo non manca. Ed è proprio in virtà di questo stato d’animo che il club siciliano ha deciso di riaprire la campagna abbonamenti. Fissato l’obiettivo: sfondare quota 10 mila tessere.

Raggiungere il target desiderato non sembra essere poi così difficile: al momento le tessere vendute sono 9.114.

Le nuove sottoscrizioni si potranno effettuare online sul sito Vivaticket da domani e fino a mercoledì 18 settembre. I nuovi abbonamenti si potranno ritirare al Sanlorenzo mercato (in via San Lorenzo 288 a Palermo) dalle 11 alle 19 due giorni dopo la stipula online. A decidere la riapertura dei termini della campagna abbonamenti è stato il presidente del Palermo Dario Mirri.

Non mancheranno i vantaggi anche per chi ha già sottoscritto la tessera e contagerà con la sua esaltazione anche una persona cara. Chi lo farà usufruirà insieme al nuovo sottoscrittore della tariffa bloccata per la prossima stagione. Per aderire all’iniziativa denominata “Porta un’aquila” la condizione è che i due, chi si è già abbonato e chi si abbona adesso, condividano la stessa categoria di abbonamento (un under 18 porta un altro under 18, un intero porta un altro intero, una donna porta un’altra donna, un over 65 un altro over 65). Per usufruire del benefit basterà che il nuovo abbonato sottoscriva l’abbonamento e al momento del ritiro della tessera porti la fotocopia dell’abbonamento di chi è già abbonato.

Davvero popolari le tariffe. I prezzi vanno da 70 euro per le curve a 1.000 euro per la tribuna sostenitori. Previste riduzioni per donne e over 65 (con prezzi che vanno da 50 euro per le curve a 200 euro per la tribuna centrale) e under 18 (prezzi da 17 euro per le curve a 200 euro per la tribuna sostenitori).

 

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA IL TUO MESE GRATIS ENTRO IL 6/10/2019

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here