dove vedere Torino-Wolwerhampton
Walter Mazzarri, allenatore del Torino (Foto: Gabriele Maltinti - Getty Images Sport)

Manca solo un ultimo ostacolo alla realizzazion del sogno del Torino di accedere alla fase a gironi di Europa League, dove troverebbe Lazio e Roma già qualificate: per farcela, però, i granata devono superare il Wolwerhampton, formazione inglese arrivata al settimo posto in Premier League: una vera impresa per una neopromossa. Il “Wolves” è però un avversario da non sottovalutare e non sarà semplice superare questa doppia sfida.

Dove vedere Torino-Wolwerhampton – Guida Tv

Non c’è stato tempo per annoiarsi in questa estate per il Torino, alle prese con i tre turni preliminari necessari per qualificarsi alla fase a gironi di Europa League. L’obiettivo può essere però raggiunto solo se sarà eliminato il Wolwerhampton: la sfida di andata è in programma questa sera alle ore 21 allo Stadio Grande Torino.

Match da seguire su Sky, con la telecronaca di Fabio Caressa, il commento di Lorenzo Minotti e il bordocampo di Paolo Aghemo. Diretta esclusiva a partire dalle ore 21 su Sky Sport Uno (anche sul digitale terrestre), Sky Sport Football, Sky Sport 251 e anche in chiaro su TV8.

Alle 20 e alle 23, super pre e post partita all’interno di Calciomercato l’Originale, su Sky Sport Football e in simulcast su Sky Sport 24, dedicati non solo al match di Torino, ma anche alla prossima partenza della Serie A e alla presentazione del neo attaccante della Fiorentina Franck Ribery, live dalle 20.30 dallo Stadio Artemio Franchi di Firenze.

Il ritorno, a campi invertiti, giovedì 29 agosto alle 20.45, sempre in diretta esclusiva su Sky.

La pay Tv offre come sempre ai suoi abbonati anche il live streaming attraverso Sky Go, servizio proposto gratuitamente per accedere ai contenuti su PC, smartphone e tablet.

Dove vedere Torino-Wolwerhampton – Ultimo ostacolo per i granata

Alla vigilia Mazzarri non ha nascosto la forza degli avversari ed è per questo che sembra intenzionato a puntare sul suo consolidato 3-5-2. La coppia d’attacco sarà composta da Belotti e Zaza, che ha fatto bene finora in questo percorso.

Tra gli inglesi l’ex milanist Patrick Cutrone dovrà accontentarsi solo di un posto in panchina: il tecnico sembra intenzionato finora a puntare su di lui solo a gara in corso. Dal’inizio spazio quindi a Jota e Jimenez. Attenzione in modo particolare alla stella Ruben Neves.

Queste le formazioni che dovrebbero essere schierate dal primo minuto dai due tecnici:

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; De Silvestri, Meité, Baselli, Berenguer, Ansaldi; Belotti, Zaza. All. Mazzarri

WOLVERHAMPTON (3-5-2): Rui Patricio; Bennett, Coady, Boly; Doherty, Dendoncker, Ruben Neves, Moutinho, Jonny Castro; Jimenez, Diogo Jota. All. Espirito Santo

 

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO MESE GRATIS

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here