Diritto e management impiantistica sportiva – Siglato oggi, presso la sede dell’istituto per il Credito Sportivo, il protocollo d’intesa tra l’Istituto per il Credito Sportivo, l’Associazione Italiana Calciatori e due prestigiosi Atenei: l’Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale e l’Università Telematica San Raffaele Roma.

L’accordo è finalizzato alla realizzazione del primo “Corso di Perfezionamento Universitario in Diritto e Management” dell’impiantistica sportiva. Il corso è rivolto a tutti coloro che intendono lavorare nel settore della gestione di impianti sportivi, pubblici o privati, ma anche a chi già gestisce un impianto o intende costruirlo o prenderlo in gestione. Presente alla firma anche il Consigliere Federale AIC Gianluca Zambrotta, Campione del Mondo 2006 e da tempo impegnato nella gestione di impianti sportivi di eccellenza, che sarà il primo iscritto al Corso.

Obiettivo principale è quello di rispondere ad un’esigenza formativa concreta ed attuale del mondo dello sport che necessita di figure sempre più specializzate e qualificate, capaci di unire conoscenze di natura teorica ad esperienze di carattere pratico-operativo. Con questo obiettivo, l’esame di fine corso abiliterà il manager ad essere inserito nel “Registro dei manager di impianti sportivi”, istituito presso l’Istituto per il Credito Sportivo.

Una novità per l’intero sistema, che rappresenta una ulteriore forma di qualificazione e certificazione della professionalità acquisita da parte degli studenti. Ma anche una forma concreta di garanzia per tutti coloro che intendono investire nella realizzazione e gestione di impianti sportivi, avvalendosi degli strumenti messi a disposizione dall’Istituto per il Credito Sportivo.

La collaborazione tra Istituzioni Sportive e Atenei garantisce un percorso didattico adeguato allo sviluppo delle competenze in tema di management, normativa, finance, storia dell’impiantistica, sociologia, pianificazione strategica nonché la conoscenza dei principali strumenti a disposizione per la gestione operativa di un impianto sportivo di grandi, medie o piccole dimensioni.

Il coinvolgimento di due partner accademici di altissimo profilo, che hanno fatto dell’offerta formativa in ambito sportivo un elemento distintivo, ha contribuito a sviluppare ulteriormente l’esperienza formativa acquisita da ICS e AIC con il corso “da Calciatore a Imprenditore” riservato a calciatori associati AIC. La partecipazione al corso, aperta a tutti gli studenti in possesso di un diploma di scuola media superiore, garantisce l’acquisizione di crediti formativi universitari, favorendo il proseguo degli studi in percorsi di laurea. Entro la fine del mese di Luglio 2019 sarà pubblicato il bando per l’accesso al corso.

SEGUI LA FINALE DI COPPA D’AFRICA SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here