Lega B candidatura Gravina FIGC
Il presidente della Figc, Gabriele Gravina (Insidefoto.com)

«Aver definito l’organico dei campionati già oggi, 12 luglio, per la prima volta nella storia così in anticipo, è un evidente vantaggio. Ci dà la forza di poter aspirare a un’estate abbastanza tranquilla». A parlare è il presidente della Federcalcio, Gabriele Gravina.

Il numero 1 della Figc ha sottolineato, al termine del Consiglio federale, l’importanza delle nuove norme sulle iscrizioni e le ammissioni ai campionati: eventuali ricorsi potranno estinguersi ampiamente prima dell’inizio dei campionati evitando così l’impasse che si era venuto a creare lo scorso anno per la serie B.

In questo senso, desta particolare attenzione la vicenda Chievo dopo i sequestri di stamane eseguiti dalla Guardia di Finanza per la questione plusvalenze fittizie con il Cesena: «Non abbiamo ricevuto alcuna comunicazione sul Chievo», ha affermato Gravina.

«Come società – ha aggiunto il presidente della Figc – è perfettamente in regola e ha rispettato tutti i parametri. Nel momento in cui dovessero pervenire alcune preclusioni in riferimento alla società Chievo, chiaro che adotteremo tutti i provvedimenti utili per adempiere a un nostro dovere di rispetto delle regole».

SEGUI LE AMICHEVOLI ESTIVE SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here