(Photo by Dan Mullan/Getty Images)

Grande ritorno in casa Chelsea. Dopo essersi ritirato dal calcio giocato, Petr Cech torna nel club londinese come “Technical and Performance Advisor”. L’obiettivo del lavoro dell’ex portiere ceco sarà quello di fornire consigli sulle questioni legate al calcio e alle prestazioni attraverso il club, nonché integrare e facilitare i legami tra prima squadra e Academy, assicurando che i vari reparti lavorino insieme in modo efficace.

Petr lavorerà a Cobham e opererà a stretto contatto con Marina Granovskaia, che al Chelsea muove i fili societari. Il suo ruolo lo allineerà anche con il tecnico della prima squadra e con il relativo staff. Infatti, Cech si sposterà con la squadra sia per le partite in squadra, sia per quelle in trasferta, con un’attenzione particolare sulle strategie per migliorare le prestazioni degli atleti.

Cech ha dichiarato: «Mi sento molto privilegiato di avere questa opportunità di unirmi al Chelsea e di contribuire a creare il miglior ambiente possibile ad alto livello per continuare con il successo raggiunto dal club negli ultimi 15 anni. Non vedo l’ora che arrivi la nuova sfida e spero di poter utilizzare tutta la mia conoscenza ed esperienza nel calcio per aiutare la squadra a ottenere ancora più successo in futuro».

Marina Granovskaia ha dichiarato: «Siamo lieti di dare il benvenuto a Petr in casa Chelsea. Durante la sua carriera da giocatore qui è stato uno dei professionisti più appassionati, di successo e premurosi che abbiamo mai avuto. Abbiamo sempre sperato che quando Petr fosse pronto per smettere di giocare lo avremmo rivisto al Chelsea e siamo entusiasti di aggiungere la sua esperienza e conoscenza del gioco allo staff tecnico».

SEGUI LA COPA AMERICA 2019 SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here