Paratici lascia Juventus
Fabio Paratici, (Foto Luca Pagliaricci / Insidefoto)

Il direttore sportivo della Juventus, Fabio Paratici, è stato premiato oggi a Napoli come miglior dirigente dell’anno, nell’ambito del Football Leader 2019. Intercettato dalla stampa, il ds del club bianconero ha risposto ad alcune domande.

Queste le sue parole raccolte da “TMW”, a cominciare dal futuro tecnico della Juventus: «C’è un range di allenatori che stiamo valutando. Abbiamo le idee chiare e stiamo lavorando. Non c’è un tempo limite, un po’ di tempo ci vuole, poi si saprà il nuovo allenatore», ha spiegato Paratici.

E a proposito di Sarri e della sua nostalgia per l’Italia, il dirigente ha spiegato: «Lo ha detto, ma lo dicono tutti gli italiani. Qui si mangia molto bene». E sulla possibilità che il tecnico toscano approdi sulla panchina del club torinese ha detto: «Ho tanti amici qui, in questi giorni ho staccato un po’ e ho letto il meno possibile».

SEGUI LA COPA AMERICA 2019 SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE