impatto paracadute retrocessione
Serie B (Photo by Giuseppe Bellini/Getty Images for Lega B)

Non solo lo scontro giudiziario, ora sui playout di Serie B aleggia anche l’ipotesi sciopero da parte dei calciatori di Venezia e Salernitana. Come riporta la Gazzetta dello Sport, i giocatori hanno manifestato all’Associazione Italiana Calciatori il loro disagio per la situazione, trovandosi a giocare una partita così importante in un clima quasi di smobilitazione.

Il presidente dell’assocalciatori Damiano Tommasi oggi dovrebbe incontrare i protagonisti, mentre ieri c’è stato un contatto telefonico tra i capitani. Serve una soluzione alternativa tuttavia secondo l’Aic, la quale ovviamente tuttavia comprende i disagi dei giocatori, che si stanno allenando da giorni regolarmente ma alle prese anche con rinnovi da contrattare e rompete le righe già proclamati.

Sul tema tuttavia va capita la posizione dei due club. Oggi è attesa la reazione de Venezia, che, dopo un lungo vertice tra i dirigenti e il patron Tacopina, parlerà in conferenza stampa rappresentata dai dirigenti, dal tecnico Serse Cosmi e dal difensore Matteo Bruscagin, i uno dei due rappresentanti sindacali della squadra.

SEGUI LA COPA AMERICA E I PLAYOFF DI SERIE B SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here