Italia-Spagna Under 21 spettatori
Lo stadio Dall'Ara di Bologna (Foto: Insidefoto.com)

stadio Bologna radiocronaca ciechi. Il Bologna, protagonista di una cavalcata che ha portato a una salvezza che sembrava quasi impossibile negli ultimi mesi, è una delle società più all’avanguardia e proprio in occasione dell’ultima gara stagionale al Dall’Ara ha sperimentato un servizio che potrebbe essere utile a molti tifosi. Durante la sfida contro il Napoli grazie a “Stadio par tot”, l’iniziativa promossa da W il calcio, Istituto dei ciechi Cavazza di Bologna, Bologna Fc e Figc, è stato infatti possibile per sei tifosi ciechi e gravemente ipovedenti assistere al match. Ad assistere i sostenitori per tutti i novanta minuti sono stati Fausto Viviani di W il calcio e Marco Mattioli del Cavazza che si sono improvvisati cronisti.

I tifosi sono stati così dotati di auricolari attraverso cui hanno potuto ascoltare il racconto live della partita fatto da radiocronisti dedicati a loro. Fondamentale anche il supporto di un gruppo Whatsapp pensato per consentire ai sostenitori di soddisfare le loro curiosità sul match in corso.

Il progetto è particolarmente lodevole e vuole dimostrare come il calcio sia uno sport in grado di unire non solo grazie ai colori del tifo, ma che permetta anche di vivere appieno la propria passione.

L’obiettivo non è comunque quello di fermarsi qui. La FIGC ha infatti già dato il suo assenso per ripetere l’iniziativa e poter dare, dove possibile, anche alcuni correttivi, il 16 e il 19 giugno in occasione delle partite Italia-Spagna e Italia-Polonia in programma sempre al Dall’Ara per il Campionato Europeo Under 21.

 

SEGUI LE PARTITE DELLA SERIE A SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here